Členové

Dr. Alessandro Marini, Ph.D.

Dr. Alessandro Marini, Ph.D. odborný asistent
Dr. Alessandro Marini, Ph.D.
funkce
odborný asistent
telefon
585 633 353
e-mail
adresa
Místnost: 1.86,tř. Svobody 26,779 00 Olomouc
fax
585633000
e-vizitka
vCard icon stáhnout

Osobní informace

Partecipazioni a convegni e conferenze

 

- Pavese narratore. Una proposta di lettura. Convegno scientifico internazionale Cesare Pavese. Cinquant’anni dalla morte dello scrittore visti dal cuore dell’Europa, Bratislava (R. Slovacca), 15 novembre 2000 (org. Istituto Italiano di Cultura di Bratislava e Dipartimento di Filologia Romanza dell’Università Comenius di Bratislava);

- Il linguaggio della canzone d’autore. Originalità tematica e linguistica nell’opera di Fabrizio De André. 2° Settimana della lingua italiana nel mondo, Università Masaryk di Brno, 16 ottobre 2002;

- Italiano standard e varianti regionali nella commedia italiana degli anni ’90. 2° Settimana della lingua italiana nel mondo, Museo d’Arte di Olomouc, 18 ottobre 2002;

- Il viaggio per mare come metafora programmatica in Dante e Boccaccio. Convegno scientifico internazionale Il viaggio come realtà e come metafora, Wroclaw (Polonia), 23-25 aprile 2004 (org. Dipartimento di Italianistica dell’Università di Breslavia);

- Rosso Malpelo: appunti per una storia del testo. Convegno scientifico internazionale di lingua e cultura italiana, Szombathely (Ungheria), 6 ottobre 2004 (org. Dipartimento di Italianistica della Facoltà di Lettere di Szombathely);

- Simbolismo e memoria in “Colloquio con la madre”. Convegno scientifico internazionale La forma del passato. Questioni di identità in opere letterarie o cinematografiche a partire dagli anni Ottanta, Bruxelles, 28-29 ottobre 2004 (org. Dipartimento di Italianistica dell’Università Libera di Bruxelles – Dipartimento di Italianistica dell’University of Wales – Bangor);

- Letteratura italiana e cinema. Ciclo di conferenze presso il Dipartimento di Italianistica della Facoltà di Lettere dell’Università Copernico di Toruń (PL), 23-26 maggio 2005;

- Un’immagine di madre da “L’altro figlio” di Luigi Pirandello a “Kaos” di Paolo e Vittorio Taviani. Convegno internazionale La figura femminile nella narrativa e nella drammaturgia europea del primo Novecento, Toruń (PL), 24-25 maggio 2005 (org: Dipartimento di italianistica dell’università Copernico di Toruń);

- Una metamorfosi allegorica: “La giara” di Paolo e Vittorio Taviani. Convegno scientifico internazionale Dalla letteratura al cinema (e ritorno), Olomouc (CZ), 19-21 ottobre 2005 (org. Dipartimento di lingue romanze dell’università Palackého di Olomouc);

- L’adattamento cinematografico. Ciclo di conferenze presso il Dipartimento di Italianistica della Facoltà di Lettere dell’Università di Trento, 15-18 novembre 2005;

- Allegorismo e distonia in un mosaico postumoristico: “Felice” di Paolo e Vittorio Taviani. Convegno scientifico internazionale Narrative Synergies: Cinema and Literature in Contemporary Italy, Oxford (UK), 20-21 gennaio 2006 (org. University of Oxford, Faculty of Medieval and Modern Languages);

- Pirandello e il cinema. Ciclo di conferenze presso il Dipartimento di Italianistica della Facoltà di Lettere dell’Università Copernico di Toruń (PL), 20-22 marzo 2006;

- Da “L’altro figlio” a “Colloquio con la madre” di Paolo e Vittorio Taviani. Conferenza presso il Dipartimento di Italianistica della Facoltà di Lettere dell’Università di Varsavia (PL), 23 marzo 2006;

- Allegorismo e distonia in un mosaico postumoristico: “Felice” di Paolo e Vittorio Taviani. Conferenza inaugurale del Simposio L’Italia e l’italiano al cinema, Amsterdam (NL), 21 aprile 2006 (org. Dipartimento di Lingua e Cultura Italiana – Università di Amsterdam, Istituto Italiano di Cultura per i Paesi Bassi);

- Immagini di madri in “Kaos” di Paolo e Vittorio Taviani. Conferenza conclusiva del Simposio L’Italia e l’italiano al cinema, Amsterdam (NL), 21 aprile 2006 (org. Dipartimento di Lingua e Cultura Italiana – Università di Amsterdam, Istituto Italiano di Cultura per i Paesi Bassi);

- Ossessione e modernità in “Primo amore” di Matteo Garrone. Congresso internazionale AAIS / AATI, Genova 25-28 maggio 2006;

- Esperienza e memoria in “L’altro figlio” e “Male di luna”, da Pirandello ai Taviani. Convegno internazionale Tempo e memoria nella lingua e nella letteratura italiana, Ascoli Piceno, 22-26 agosto 2006 (org. AIPI);

- Simbolo e allegoria nell’adattamento cinematografico. Ciclo di conferenze presso il Dipartimento di Italianistica della Facoltà di Lettere dell’Università di Macerata, 28 febbraio - 3 marzo 2007;

- Da Tu ridi a La balia: dialogo e confronto tra culture negli adattamenti di alcune novelle pirandelliane. Convegno internazionale Pirandello e l’identità europea, Graz (A), 17-20 ottobre 2007 (org. Università di Graz, Centro Nazionale Studi Pirandelliani di Agrigento, Deutschen Pirandello-Zentrum di Monaco);

- Frontiere geografiche, marginalità e specularità del moderno nel cinema di Matteo Garrone. Convegno internazionale Le frontiere del sud, Amsterdam, 10-11 aprile 2008 (org. Dipartimento di Lingua e Cultura Italiana – Università di Amsterdam).

- Allegoria e simbolo nell’incipit cinematografico. Ciclo di conferenze presso il Dipartimento di Italianistica della Facoltà di Lettere dell’Università di Macerata, 2-6 marzo 2009;

- Allegoria e simbolo nell’incipit cinematografico. Seminario presso il Dipartimento di Lingue Romanze dell’Università di Jyväskylä (SF), 27-28 aprile 2009.

Rozvrh

Rozvrh učitele na tento semestr – pouze pro přihlášené uživatele portálu

Rozvrh učitele ve formátu iCal

Vyučované předměty

Aktuálně vyučované předměty

Ostatní

Publikace

Monografie

- Pirandello e i Taviani. Dall’ allegorismo di “Novelle per un anno” al simbolismo problematico di “Kaos”, Ed. Università di Olomouc, Olomouc 2006.

- Bernardo Bertolucci, il cinema, la letteratura. Il caso Prima della rivoluzione, Falsopiano, Alessandria 2012.

 

Articoli in rivista e in volumi collettanei

- Hugo Münsterberg: un approccio psicologico al film, in “Controtempo. Oggetti smarriti”, n.5, ottobre 1998, pp. 153-166;

- Cinema e letteratura. Per liberare l’uso didattico del film da una lunga subalternità, in “Chichibìo”, n.1, gennaio-febbraio 1999, p. 6;

- Rileggere Pirandello, in “Allegoria”, n. 31, gennaio-aprile 1999, pp. 67-76;

- La guerra tra i banchi. La letteratura al servizio della comprensione del presente, in “Chichibìo”, n. 4, settembre 1999, p. 2;

- L´utopia del senso nella novella di Alibech (Decameron, III, 10), in “Acta Universitatis Palackianae Olomucensis”, Romanica IX, 2000, pp. 47 – 54;

- Spettatori nel 1911, in “Acta Universitatis Palackianae Olomucensis”, Romanica IX, 2000, pp. 115 – 124;

- Attualità di Pavese narratore. Una proposta di lettura, in “Zbornik Filozofickej Fakulty Univerzity Komenského”, Philologica LV, Bratislava 2002, pp. 49-52;

- I problemi dell’adattamento cinematografico. La focalizzazione, in “Acta Universitatis Palackianae Olomucensis”, Romanica XII, Philologica 80, AUPO, Olomouc 2003, pp. 221-229;

- Narrazione e descrizione in Lukács e Benjamin. La questione storica del Naturalismo, in “Acta Universitatis Palackianae Olomucensis”, Romanica X, Philologica 80, AUPO, Olomouc 2003, pp. 69-76;

- Questioni di forma in “Novelle per un anno” di Luigi Pirandello. Storia, struttura, modelli, in “Sborník prací Filozofické Fakulty Brněnské Univerzity. Ètudes romanes de Brno”, Ročník LIII, Romanica 25, Masarykova Univerzita, Brno 2004, pp. 127-37;

- Tra Piero e Marinella: narratività e correspondence nella scrittura di Fabrizio De André, in “Allegoria”, n. 45, settembre-dicembre 2004, pp. 129-137;

- Kapitalismus pro nejmenší [Il capitalismo per i più piccoli. Lettura e analisi di E. Sanguineti, piangi piangi...], in “Host”, n. 2, 2004, pp. 65-66;

- Il viaggio per mare come metafora programmatica in Dante e Boccaccio, in Il viaggio come realtà e come metafora, a cura di Justyna Łukaszewicz e Davide Artico, Leskem, Łask 2004, pp. 63-70;

- Pirandello e il cinema: lettere, interviste, in “Acta Universitatis Palackianae Olomucensis”, Romanica XV, Philologica 87, AUPO, Olomouc 2005, pp. 149-54;

- Il retroterra sociologico di “Rosso Malpelo”, in “Acta Universitatis Palackianae Olomucensis”, Romanica XV, Philologica 87, AUPO, Olomouc 2005, pp. 155-60;

- Eclissi dell’impegno e nobilitazione intellettuale in “Rosso Malpelo”, in “Ambra. Percorsi di italianistica”, a. VI, n. 6, dicembre 2005, pp. 87-100;

- Una metamorfosi allegorica: “La giara” di Paolo e Vittorio Taviani, in Atti del convegno scientifico internazionale Dalla letteratura al film (e ritorno) – Olomouc 19-21 ottobre 2005, Romanica XVI, AUPO, Olomouc 2006, pp. 171-177;

- Misoginia e pietà in due finali a confronto: “Male di luna” da Pirandello ai Taviani, in Con dottrina e con volere insieme. Saggi, studi e scritti vari dedicati a Béla Hoffmann, Savaria University Press, Szombathely 2006, pp. 99-108;

- Simbolismo e memoria in Colloquio con la madre, in “Allegoria”, n. 54, settembre-dicembre 2006, pp. 107-115;

- Riprendere il filo di un discorso interrotto: i Taviani e “Novelle per un anno”, in “Incontri”, n. 22, 1/2007, pp. 7-19;

- Da Tu ridi a La balia: dialogo e confronto tra culture in due adattamenti da Novelle per un anno, in Pirandello e l’identità europea, a cura di Fausto De Michele e Michael Rössner, Centro Nazionale Studi Pirandelliani, Metauro, Pesaro 2007, pp. 177-186;

- Un’immagine di madre da “L’altro figlio” di Luigi Pirandello a “Kaos” di Paolo e Vittorio Taviani, in La figura femminile nella narrativa e nella drammaturgia europea del primo Novecento, a cura di Cesary Bronowski, Wydawnictwo Uniwersyetu Mikołaja Kopernika, Torun 2007, pp. 75-82;

- Allegorismo e distonia in un mosaico postumoristico: Felice di Paolo e Vittorio Taviani, in Sinergie narrative. Cinema e letteratura nell’Italia contemporanea, a cura di Guido Bonsaver, Martin McLaughlin e Franca Pellegrini, Franco Cesati Editore, Firenze 2008, pp. 195-205;

- Appunti per una breve storia del cinema italiano: poetiche, autori, tendenze, in “Acta Universitatis Palackianae Olomucensis”, Romanica XIX, Philologica 93, AUPO, Olomouc 2008, pp. 103-126;

- Allegoria e ricerca di senso in due film iraniani: “Avaze Gonjeshk-ha” e “3 zan”, in “Quaderni di Cinemasud”, n. 1, 2008, pp. 23-26;

- Václav Hrabě e il blues: storia di una sopravvivenza non pianificata, saggio introduttivo a V. Hrabě, Blues per una ragazza pazza, Puntoacapo, Novi Ligure 2008, pp. 5-10;

- Ossessione e modernità in “Primo amore” di Matteo Garrone, in “Quaderni di Cinemasud”, n. 2, 2008, pp. 43-49;

- L'orrore dell'incompiuto. A film unfinished di Yael Hersonski, in "Quaderni di Cinemasud", n. 2, 2010, pp. 13-15; poi in AA. VV., Film Festival 2010, a cura di P. Speranza e A. Zanellato, Laceno, Avellino 2011, pp. 10-12;

- Voci da uno spazio interno: il documentario svizzero all'assalto del reale, in "Quaderni di Cinemasud", n. 2, 2010, pp. 101-03; poi in AA. VV., Film Festival 2010, a cura di P. Speranza e A. Zanellato, Laceno, Avellino 2011, pp. 101-03;

- Prigioni, scelte di vita e allegorie in tre film berlinesi, in "Quaderni di Cinemasud", n. 2, 2010, pp. 17-21; poi in AA. VV., Film Festival 2010, a cura di P. Speranza e A. Zanellato, Laceno, Avellino 2011, pp. 13-17;

- Frontiere geografiche, marginalita e specularita del moderno nel cinema di Matteo Garrone: Terra di mezzo (1996) e Ospiti (1998), in AA. VV., Le frontiere del Sud. Culture e lingue a contatto, a cura di Maria Bonaria Urban, Ronald de Rooy, Ineke Vedder, Mauro Scorretti, CUEC, Cagliari 2011, pp. 65-72.

- L’orrore dell’incompiuto. A film unfinished di Yael Hersonski, in “Quaderni di Cinemasud”, n. 2, 2010, pp. 13-15; poi in AA. VV., Film Festival 2010, a cura di P. Speranza e A. Zanellato, Laceno, Avellino 2011, pp. 10-12.

- Voci da uno spazio interno: il documentario svizzero all’assalto del reale, in “Quaderni di Cinemasud”, n. 2, 2010, pp. 101-03; poi in AA. VV., Film Festival 2010, a cura di P. Speranza e A. Zanellato, Laceno, Avellino 2011, pp. 101-03;

- Prigioni, scelte di vita e allegorie in tre film berlinesi, in “Quaderni di Cinemasud”, n. 2, 2010, pp. 17-21; poi in AA. VV., Film Festival 2010, a cura di P. Speranza e A. Zanellato, Laceno, Avellino 2011, pp. 13-17;

- Frontiere geografiche, marginalità e specularità del moderno nel cinema di Matteo Garrone: Terra di mezzo (1996) e Ospiti (1998), in AA. VV., Le frontiere del Sud. Culture e lingue a contatto, a cura di Maria Bonaria Urban, Ronald de Rooy, Ineke Vedder, Mauro Scorretti, CUEC, Cagliari 2011, pp. 65-72;

- Berlinale 2011: appunti per una fenomenologia del doppio. Amnistia, Fjellet e El premio, in AA. VV., Film Festival 2011, a cura di P. Speranza, Laceno, Avellino 2012, pp. 17-21;

- Il documentario d’autore alla prova del 3D, in AA. VV., Film Festival 2011, a cura di P. Speranza, Laceno, Avellino 2012, pp. 22-25;

- Il cielo sopra Teheran: dalla Berlinale un messaggio ad Ahmadinejad, in AA. VV., Film Festival 2011, a cura di P. Speranza, Laceno, Avellino 2012, pp. 26-27;

- Una nuova estetica dello sguardo: People I could have been and maybe am, in AA. VV., Film Festival 2011, a cura di P. Speranza, Laceno, Avellino 2012, pp. 183-86;

- Bruto vuole vivere. Orrore del carcere e riscatto dell’arte in Cesare deve morire, in “Quaderni di Cinemasud”, n. 1, 2012, pp. 5-10, poi in “Luci ed ombre”, 3, maggio-giugno 2013, pp.;

- Sciascia on screen, tra pamphlet e thriller. Due riletture postume: Porte aperte e Una storia semplice”, in “Incontri. Rivista Europea di Studi Italiani”, vol. 27, 2 (2012), pp. 23-31;

- Ricostruire la città con immagini e parole. Parma, tra Stendhal e Bertolucci, in AA. VV., Struttura e Visione, Università di Olomouc, Olomouc 2015, pp. 49-57.

 

Recensioni

- Giacomo Debenedetti: Saggi, in “Acta Universitatis Palackianae Olomucensis”, Romanica X, Philologica 80, AUPO, Olomouc 2003, pp. 423-24;

- Armando Fumagalli: I vestiti nuovi del narratore. L’adattamento da letteratura a cinema, in “Acta Universitatis Palackianae Olomucensis”, Romanica XV, Philologica 87, AUPO, Olomouc 2005, pp. 342-43;

- Nicola Dusi: Il cinema come traduzione. Da un medium all’altro: letteratura, cinema, pittura, in “Acta Universitatis Palackianae Olomucensis”, Romanica XV, Philologica 87, AUPO, Olomouc 2005, pp. 343-44;

- Autori vari: Utopisti, esagerati. Il cinema di Paolo e Vittorio Taviani, in “Acta Universitatis Palackianae Olomucensis”, Romanica XV, Philologica 87, AUPO, Olomouc 2005, pp. 344-45.

 

Traduzioni

- V. Hrabě, Blues per una ragazza pazza, Puntoacapo, Novi Ligure 2008.

- V. Hrabě, Altri blues, Puntoacapo, Novi Ligure 2009 (in corso di redazione).

 

Curatela di volumi

- Atti del convegno scientifico internazionale Dalla letteratura al film (e ritorno) – Olomouc 19-21 ottobre 2005, Romanica XVI, AUPO, Olomouc 2006;

- V. Hrabě, Blues per una ragazza pazza, Puntoacapo, Novi Ligure 2008.

 

Interviste

- Poezie je šamanské umění [La poesia è un’arte sciamanica. Intervista con Edoardo Sanguineti], in “Host”, n. 2, 2004, pp. 5-9 (con Jiří Špička).

 
kalendář akcíCIELOSpanish coursesvideoKRFStudijní oboryStuduj na UPŽurnál onlineabsolventi.upol.czFB Romanistikacifre
Aktualizováno: 16. 11. 17, vytvořeno: 25. 11. 11,

Přihlásit

Pro přihlášení na web zadejte svoje uživatelské jméno a heslo: